lunedì 26 aprile 2010

Sabato 1, domenica 2 maggio: Campo Ligure - Arenzano

Dopo aver effettuato la verifica, abbiamo deciso di accorciare il percorso del primo giorno partendo da Campo Ligure, inoltre sarà eliminata l'ultima parte su asfalto (7 km c.a.) con il vecchio sentiero che dal Passo del Faiallo scende a Vara (segnavia linea gialla).

Ritrovo sabato 1 maggio, stazione di Campo Ligure ore 8:15

Primo giorno: Dalla Valle Stura alle sorgenti dell'Orba
Campo Ligure (m.342) - Passo del Faiallo (m. 1061) - Vara Inferiore (m.672)

dislivello in salita m.800 c.a.
dislivello in discesa m.500 c.a.
km 24 c.a. tempo previsto 8 ore c.a.
segnavia: triangolo giallo vuoto, rombo giallo, triangolo giallo pieno, AV, linea gialla

Secondo giorno: Sulla Via del Sale
Vara Inferiore (m.672) - Monte Argentea (m.1082) - Arenzano (15)

dislivello in salita m.400 c.a.
dislivello in discesa m.1000 c.a.
km 18 c.a. tempo previsto 6 ore c.a.
segnavia: quadrato pieno giallo, triangolo rosso pieno

Orario treni per il ritorno:

Arenzano 15:34 cambio Ge-Sampierdarena 16:02 arrivo a Campo Ligure 16:47
oppure:
Arenzano 16:26 cambio Ge-Principe 17:47 arrivo a Campo Ligure 18:28

per chi lo volesse al termine della gita è prevista una sosta presso l'azienda Agricola Lavagè

lunedì 19 aprile 2010

Domenica 18 aprile: Eremo di San Pietro ai Monti




24 partecipanti, le foto sono di Nicola

.

lunedì 12 aprile 2010

Domenica 18 aprile: Eremo di San Pietro ai Monti

Accompagnatori: Alberto (328 6637030) / Delfina (338 3116452)


Ritrovo: Casello autostradale di Ovada ore 08.00 Partenza: 08.10
Trasferimento: Auto propria Itinerario: Toirano – S.Pietro ai Monti – Toirano
Dislivello/Sviluppo: metri 850 circa Tempi di Percorrenza: 5,30 ore + sosta
Difficoltà: E – EE Pranzo: Al sacco
Rientro Previsto: 18.30 / 19.30 (teorico) Equipaggiamento: Normale escursionismo
Termine Iscrizioni: Sabato 17 Aprile 2010.

Note:

L'itinerario prende il via dal pittoresco borgo di Toirano.
Dal paese si risale in direzione delle famose grotte, oltrepassate le quali si prosegue in direzione dell’anfiteatro naturale detto ‘della cascata’, zona riccha di falesie di arrampicata. Il sentierino risale a zig zag e tornantini una stretta valletta superando alcuni risalti rocciosi che richiedono un minimo di attenzione e spunta su di uno splendido pianoro erboso sede di un antico insediamento monastico ora quasi completamente in rovina .
Da lì si imbocca un nuovo sentiero-mulattiera che traversa diagonalmente in direzione ovest senza grandi difficoltà fino a raggiungere il punto di meta' percorso passando accanto alla "Prea du gallu", un masso erratico sul quale e' posta una croce in ferro, dove la tradizione popolare ricordava le parole di Cristo rivolte a Pietro "prima che il gallo canti tu mi rinnegherai…"; da lì cammino si fa via via un po’ più erto fino ad un colle da cui la mulattiera comincia ad inerpicarsi con maggiore e continua pendenza. Il percorso si sviluppa con diverse svolte e numerosi tornanti per risalire il costone della montagna, sempre in splendida e panoramica vista della conca di Loano e del mare poco distante.
Si raggiunge così il pianoro sommitale ove è sito il millenario e solitario eremo di S.Pietro ai Monti posto su di un massiccio risalto roccioso intorno ai 900 m. di quota
L'Abbazia di San Pietro fu eretta agli inizi dell'800 e fu donata per volere di Carlo Magno ai Monaci Benedettini.
Dalla spianata posta di fronte all’antica abbazia si spalanca un panorama infinito che abbraccia gran parte della costa ligure.
Il rientro avviene sulla stessa mulattiera fino ai ruderi del vecchio insediamento monastico, e da lì per un più semplice percorso rispetto all’andata, fino a Toirano.
Al ritorno a Toirano si effettuerà per chi lo desidera una breve visita del borgo con i suoi tipici “carruggi” di origine medioevale.

N.B. Partenza da Toirano ore 10.00 circa ( per chi volesse giungere direttamente al luogo di partenza dell’escursione ritrovo all’ingresso di Toirano ) .
Si raccomanda una certa puntualità visto il non breve percorso di salita.
Per raggiungere Toirano: uscita autostrada A10 Borghetto S.Spirito, da lì in 3/4 km si raggiunge Toirano.

domenica 11 aprile 2010

Gita di due giorni 1/2 maggio

Dopo aver effettuato la verifica, abbiamo deciso di abbreviare il percorso e di partire da Campo Ligure.

Quindi il ritrovo previsto sarà presso la Stazione F.S. di Campo ligure ore 8:15 del 1° maggio con partenza alle ore 8:30

Dislivello primo giorno in salita: 700 m c.a.
Dislivello in discesa: 400 m c.a.
Tempo previsto 8 ore (escluso soste)

Dislivello secondo giorno in salita 400 m c.a.
Dislivello in discesa: 1000 m c.a.
Tempo previsto 6 ore (escluso soste)

Caparra da versare in caso di iscrizione: 10,00 (termine 18 aprile)

Orari treni per il ritorno

Partenza da Arenzano ore 15:34 arrivo a Campo Ligure ore 16:47 (cambio a Ge-Sampierdarena)

Partenza da Arenzano ore 16:26 arrivo a Campo Ligure ore 18:28 (cambio a Ge-Principe)

Partenza da Arenzano ore 18:53 arrivo a Campo Ligure ore 20:02 (cambio a Ge-Sampierdarena)

Per chi lo volesse al termine della gita è prevista una degustazione formaggi presso l'azienda agricola

Lavagè
a Rossiglione.

Archivio blog