domenica 13 maggio 2018

Domenica 13 maggio: Anello di Carrosio

Una splendida giornata sulle nostre colline

12 partecipanti per 13 km c.a.

Ore 9 e 45: gruppo alla partenza


Gavi ed il suo Forte



L'arrivo alla Baita

Uno dei tanti ostacoli sul sentiero



Com'era verde la mia valle...

...vieni c'è un strada nel bosco...



...sul ponticello...






Cascina Colombara

Verso Monte Erbano

Ore 12 e 45: gruppo alla Cappelletta di Meo

E' arrivata anche Zaira...

Zaira e Grazia


L'ultima salita, impegnativa, verso il Geosito...


Il Geosito di Carrosio vecchio 23,8 milioni di anni...


Panorama di Carrosio

I resti del Castello

domenica 29 aprile 2018

Domenica 6 maggio: anello di Carrosio (AL)

GITA RINVIATA A DOMENICA 13 MAGGIO CAUSA BRUTTE PREVISIONI METEO

Ritrovo ore 9 e 15 in Piazza Coppi a Serravalle Scrivia (AL)
Ritrovo e partenza ore 9 e 30 c.a. parcheggio davanti alla Chiesa Parrocchiale di Carrosio

Dislivello m.400 c.a.
Lunghezza km 12 c.a.
Tempo previsto 4 ore escluso le soste
Difficoltà E
Segnavia per gran parte del percorso sentiero n.490 (Monte Erbano - Voltaggio)
N.B. In caso di terreno bagnato prestare molta attenzione alla discesa dalla Cappelletta di Meo

Descrizione del percorso

Si parte dal parcheggio davanti alla Chiesa risalendo la Via principale del paese (Capitano Gian Carlo Odino) sino ad arrivare ad un bivio sulla destra proseguendo in Via Padre Ameri, si attraversa il ponte sulla provinciale n.160 per Voltaggio salendo verso la pineta. Poco prima della Baita, si prende la strada sterrata che scende sulla sinistra (sentiero n.490) fino ad arrivare alla Cappelletta di San Rocco, qui si attraversa la provinciale ed il guado sul Lemme, si segue il sentiero a destra e poi a sinistra in salita fino ad un bivio, dopo 300 metri c.a., sulla destra (non segnalato) che con alcuni saliscendi ci porta sulla strada, qui prendiamo a destra in direzione Sottovalle fino al bivio sulla sinistra che in breve porta alla Cascina Colombara. Splendido il panorama che spazia dai calanchi a Sottovalle e fino al Tobbio.

Cappelletta di Meo
Si prosegue su sentiero fino ad arrivare alle pendici del Monte Erbano (m.424) il punto più elevato del nostro giro.
Al bivio si prende a sinistra e, in breve, si giunge alla Cappelletta di Meo dove si sosta per il pranzo. Da qui si scende con un sentierino (segnavia bianco rosso Cai) dove bisognerà fare attenzione, si arriva in un boschetto e quindi in un pratone, alla fine di questo, ritroviamo il sentiero n.490. Dopo una cinquantina di metri, si prende a sinistra in salita il sentiero verso il Geosito (n.490/A). Dopo la sosta, torniamo sui nostri passi, quindi ancora 490 fino ad arrivare nuovamente a Carrosio, attraversiamo il ponte sul Lemme ammirando i resti del Castello e giungiamo al parcheggio.

Nella stessa giornata è prevista la visita al Geosito da parte delle Invasioni Digitali.


Qui le foto della verifica




lunedì 2 aprile 2018

Gita di Pasquetta: da Cartasegna a Daglio e ritorno

Alta Val Borbera (AL)

Giornata nuvolosa, 33 partecipanti

Qui le foto della Angela

Gruppo alla partenza









I resti di un'antica costruzione

Cartasegna


Il Carmo ed il crinale vero l'Antola

Il Carmetto e Vegni

La Valle del Carreghino

L'arrivo a Daglio







Panorama sulla Val Borbera da daglio

Il campanile della chiesa di Daglio, quello di Agneto e, con la neve, il monte Buio





La sosta per il pranzo presso gli "Amici di Daglio"








"Teomondo Scrofalo"

...ci siamo trovati benissimo

Ritorno a Cartasegna

Archivio blog